Fimi X8 SE Recensione drone Xiaomi dalla discreta qualità

Fimi X8 se il nuovo drone Xiaomi a basso costo che invade il mercato dei droni economici. Questo drone di ultima generazione fa parte della scuola di una concorrenza che in questo settore diventa sempre più agguerrita.

Si chiama Fimi X8 se: proviene dal modello precedente Mi drone Mx. È molto pratico ed infatti, riesce ad essere un valido concorrente anche per le categorie di cloni cinesi più diffuse a livello internazionale.

Ma quali sono le sue caratteristiche? I punti di forza? Quelli di debolezza? È opportuno analizzarlo per capire se questo drone sia affidabile e soprattutto, andare ad analizzare le sue specifiche tecniche, per vedere se è adatto alle proprie esigenze.

Table Of Contents

Fimi X8 SE recensione nel dettaglio

Xiaomi Fimi X8 SE è un drone di alta qualità dotato di diversi sensori ed è in grado di volare nelle più diverse condizioni meteorologiche, in generale il drone Fimi x8 riesce a fare tutto quello che gli si chiede senza troppe difficoltà.

Presenta buone prestazioni dal punto di vista della propulsione dei rotori per un volo sicuro e affidabile. Inoltre, ha un comparto fotografico e video che, rispetto ad apparecchi più noti della stessa categoria, sono sicuramente invidiabili.

Fimi x8 se monta una telecamera con stabilizzazione a tre assi, rispetto invece al modello precedente A 3 che aveva solo due assi; è in grado di registrare video in 4K 30p 100mbps con una risoluzione massima per le foto fino a 12 MP.

Fimi X8 SE non è dotato di una memoria interna, affinché possiate ottenere le vostre video riprese è necessario l’inserimento di una scheda microSD A2, il drone possiede una velocità di lettura di 160 megabyte e 90 megabyte al secondo per scrittura, optate quindi per una scheda di memoria da 64gb di memoria per i vostri video e foto spettacolari

Il drone Xiaomi Fimi X8 è un prodotto di buona qualità che è in grado di garantire un’autonomia di volo superiore a 20 minuti. Una cosa importante di questo modello è che dispone di eliche che hanno una grandezza di 8,5 pollici.

Può arrivare a sfiorare la velocità di 65 chilometri all’ora. È predisposto per le reti satellitari GPS/GLONASS per una stabilità di volo costante.

Fimi X8 SE: prime impressioni – confezione

All’apertura della confezione del drone Xiamoni Fimi X8 SE, troviamo subito quello che si presenta come un drone di buona costruzione e qualità, il quadricottero è ben posizionato e richiuso su se stesso dato il suo pratico design pieghevole.

Il telecomando in dotazione inoltre è offerto in stile DJI, con gli stick di controllo svitabili dopo l’uso, il design semplice offre la possibilità di montare un dispositivo da 8 pollici per il controllo remoto del drone.

Fimi x8 se confezione

La confesione di vendita oltre che al drone Fimi x8 SE, comprende:

  • Batteria
  • Due set di eliche per il ricambio
  • Il radiocomando
  • Cavo di alimentazione
  • Set di 3 cavi USB per diversi dispositivi mobili

Xiaomi Fimi X8 se Materiali di costruzione e design

Xiaomi Fimi X8 se, completamente in metallo con dei rivestimenti di plastica, ha un peso molto ridotto rispetto a modelli della stessa categoria, un design particolare, innanzitutto, è molto leggero rispetti alla stazza: solamente 790 grammi grazie ha una struttura completamente innovativa perché riesce a essere dotato di quattro assi aperti e non rotati.

È abbastanza compatto, facile da portare con se, anche rispetto alle versioni precedenti, vale la pena sottolineare che il suo utilizzo, proprio in virtù della sua grandezza, è soggetto alle limitazioni dell’Enac italiana, sarà necessario quindi il patentino poichè rientra nella categoria di droni superiori a 350g.

Come i modelli precedenti della stessa tipologia di drone, non ha i sensorianticollisione ma solamente quelli di prossimità che si attivano solo per la fase di atterraggio.

La fotocamera è posizionata un po’ troppo in prossimità del suolo secondo noi, quindi è bene fare attenzione in fase di atterraggio.

Leggero per la sua categoria

Una peculiarità molto importante del drone Xiaomi Fimi X8 se è la sua grandezza. Infatti misura 204 x 106 x 72,6 mm ed una diagonale pari a 372 mm. Le eliche invece, sono di 8,5 pollici.

Una cosa importante è che bisogna considerare il suo peso che è pari soltanto a 790 grammi e quindi rispetto ad altri modelli del settore, è molto più leggero, ovvero quasi 43% di peso inferiore a quelli della medesima categoria.

La batteria, parte di solito più pesante del drone, ammonta a 275 grammi, fornendo una potenza di 4500 MAh e riesce a garantire un’autonomia di volo di circa 30 minuti.

Specifiche tecniche chiave

Tra le caratteristiche del drone Xiaomi Fimi X8 SE spiccano:

  • Qualità Video in 4K da 100 Mbps;
  • Presenza di gimbal a 3 assi;
  • Design pieghevole, facilmente trasportabile;
  • Volo fino a 5 km di distanza;
  • Disponibilità di diverse modalità di volo intelligenti
  • Batteria 4500 MAh con autonomia fino a 30 minuti;
  • È dotato di un posizionamento visivo;
  • Ha un’App per dispositivi mobili, scaricabile tramite QR code;;
  • Funzione scatto continuo,,,
  • Opzione FPV, Waypoint, Punto di interesse,
  • Connessione WiFi Telecomando wireless a 2,4 Ghz, 4 canali
  • Funziona con il satellite GPS/GLONASS;
  • Batteria integrata di 4500 mAh Li-ion.

Fimi X8 SE : Il setup iniziale del drone

Una volta aquistato il vostro Fimi X8 SE vi appresterete immediatamente ad aprire la confezione e renderlo pronto per il primo volo. Una volta tolti gli involucri vari potrete aprire le braccia ripegabili del drone per poter montare le eliche su ognuno dei rotori con un semplice movimento “push and turn”‘ spingi e ruota.

Montata la batteria da 4500 mAh e acceso il drone e il telecomando dovrete pensare alla calibrazione attraverso la applicazione per smartphone Fimi NAVI .

Sarà inoltre essenziale calibrare tutti i parametridi volo per la sicurezza sicurezza tra cui:

  • Velocità massima di volo
  • Altezza di volo RTH
  • Distanza massima di volo (tenete a mente la regolamentazione italiana per ogni categoria di drone)

Per i piloti inesperti inoltre è opportuno ricordare la possibilità di impostare la funzione “beginner mode” che tiene a bada la velicità massima e le manovre brusche del drone, per evitare collisioni e danni.

Fimi Navi- Applicazione per dispositivi mobili

L’applicazione con cui si può controllare il drone Fimi X8 SE è Fimi NAVI, comodamente scaricabile sul proprio smartphone Adroid o iOS.

Fimi x8 se applicazione

Come menzionato in precedenza vi sarà essenziale per il set up iniziale del drone, successivamente poi sarà usata per gestire le funzioni di volo e le varie impostazioni di fotografia.

Vedremo successivamente l’opportunità di poter impostare le modalità di volo automatiche per la creazione di video e foto incredibili, limitati solo dalla vostra capacità creativa.

L’applicazione in se è piUttosto semplice da usare, con un menu curato nel dettaglio e un’interfaccia intuitiva attraverso la quale interagire con FIMI X8 SE, ci sono alcuni utenti che si lamentano però dei lenti aggiornamenti recenti e alcuni BUG che si sa Xiaomi andrà a risolvere al più presto.

Qualità video e foto Xiaomi Fimi x8 SE-Sensore ottico

Xiaomi Fimi X8 se offre una qualità video e foto davvero ottimale. Infatti, grazie al sensore prodotto da Sony, riesce a fare fotografie da 16 MP nella modalità 16:9. Invece arriva a 12 MP nella modalità 4:3.

Sono delle prestazioni davvero ottime, soprattutto in condizioni di visibilità eccellente. Per quanto concerne invece i video, riesce a registrare filmati fino a 4K una frequenza di 30 fotogrammi al secondo. Inoltre, funziona anche in full HD e in 2.7 K.

Consente la trasmissione del video in tempo reale in HD e quindi, parliamo di un prodotto che riesce comunque a garantire una buona trasmissione, così come previsto dalla seconda generazione del sistema di trasmissione Tdma.

Presente sul drone di casa Xiaomi, anche lo zoom digitale 3x, il formato DNG RAW e la modalità F-Log per una buona post produzione.

Fimi x8 se videocamera

Tra i punti di forza di questo quadricottero vi è il suo sensore. È posizionato sul gimbal meccanico a 3 assi. Si tratta di un ottimo sensore, marchio Sony IMX378 da 12 MP. I pixel sono di 1,55um e si registrano video fino a 4K 30fps, con bitrate di 100Mbps.

Modalità di ripresa intelligenti

Fimi X8 SE è in grado di poter registrare viseo spettacolari grazie alle molteplici modalità di ripresa intelligenti.

Rocket: Con la telecamera puntata verso il basso il drone si alza di quota verso l’alto a tutta velocità per un’inquadratura dinamica
Circle: Una video ripresa circolare attorno il soggetto
Dronie: ripresa con il soggetto puntato al centro dello schermo, con un volo verso l’alto e basso
Spirale: Ripresa del soggetto in maniera spirale partendo dal largo arrivando vicino

Tra le atre modalità di ripresa intelligente troviamo lo Smart Tracking, il sistema di IA Intelligenza artificiale segue i soggetti in tre diverse modalità tra cui scegliere per delle riprese dinamiche e cinematografiche.

Xiaomi Fimi X8 SE offre inoltre la possibilità di impostazione di volo pianificata con le mappe, View Point e l’impostazione di task predefinite, il tutto tramite l’App.

Troviamo inoltre, tra le opzioni di ripresa, la possibilità di creare foto panoramiche che grazie al processore vengono create e ottimizzate.

Fimi x8 se panorama

Grazie al chip Hisilicon ed un sistema di algoritmi AI, Xiaomi offre su Fimi X8 SE la possibilità di realizzare incredibili Night Shot, preservando dettagli vividi del panorama e riducendo il rumore dovuto alle condizioni di scarsa luminosità.Con il sensore che ha a disposizione, la ripresa sarà molto stabile anche con un’illuminazione scarsa.

Qualità video-stabilità

Un altro elemento molto importante da prendere in considerazione nell’analisi del drone Xiaomi Fimi X8 se riguarda la stabilità del video delle riprese. Infatti, una cosa fondamentale di questo modello è la qualità dei suoi filmati. Vengono registrati in Secure Digital e quindi sono anche di tipo veloce.

Il drone, qualora ci fossero dei problemi di stabilità nella ripresa, emette una segnalazione oppure va ad interrompere la registrazione per riprenderla successivamente. Grazie a questo sistema, si ha la certezza della qualità.

Nelle scene veloci, il gimbal riesce a garantire una stabilizzazione in maniera ottimale. Spesso può capitare che ci possono essere delle ombre sulle telecamere a causa delle eliche.

Il sensore CMOS da 1/2, 3 pollici permette di attivare diverse risoluzioni che oscillano da 4K a 24/25/30 fps sino a 720p con 200fps. In questo range è anche prevista la produzione di immagini di qualità intermedia. Inoltre, le foto vengono registrate nel formato RAW oppure JPEG fino a 12 MP. Il risultato è che le immagini prodotte sono buone ed anche le foto.

Fimi X8 SE: Radiocomando e controlli

Il drone Fimi X8 se viene venduto insieme al suo controller. Parliamo di un controller di grandi dimensioni, ovvero un radiocomando a forma di telefono con i bordi un pò arrotondati che alloggia al suo interno anche uno smartphone oppure un tablet nella sua parte centrale.

L’impostazione che ha è tipica rispetto a quelli che sono i controller attuali però, in realtà diventa comoda quando all’interno si usa con un tablet oppure con il supporto di un mini tablet.

Molto pratico anche perché ha una serie di molle all’interno dei controlli che riescono a fare in modo che gli stick possano fare il proprio lavoro. Non ci sono meccanismi che vanno ad ammorbidire il movimento, né tantomeno a rallentarlo: quindi è molto pratico da utilizzare.

Fimi x8 se radiocomando

Il controller è dotato di una serie di pulsanti di accesso rapido. Si trovano in posizioni raggiungibili facilmente.

Vicino al tasto di accensione nell’angolo inferiore sinistro ci sono 4 led che vanno indicare lo stato di carica e quindi, si tiene tutto sotto controllo facilmente. Sulla parte inferiore vi è il pulsante per l’atterraggio automatico, quello per il decollo e poi c’è un iPad che permette di muoversi nelle varie funzioni dell’applicazione.

Nella parte, invece, di dietro si trova il pulsante per registrare i video e quello per scattare le foto. Da non sottovalutare la presenza utile di una slot per le connessioni USB, fondamentale per questo tipo di sistema.

Portata massima

Il Radiocomando di Fimi X8 SE favorisce una buona trasmissione del segnale, rendendo l’esperienza di volo piacevole e priva di imprevisti purchè si rispettino le condizioni consigliate dal produttore.

La portata massima garantita per la gestione del drone in maniera ottimale è indicata a 5km, mantenendosi in questo raggio di azione con il telecomando, è possibile raggiungere un’altezza massima di 500 metri.

Nonostante il radiocomando operi sulle bande WiFi 5,8GHz è opportuno operare Fimi X8 SE all’interno del range indicato dalla legge, considerando le zone con limitazioni per far fronte al fattore sicurezza.

Prestazioni di volo del drone Fimi X8 SE

Il drone Fimi X8 se è un drone di buona categoria che funziona in maniera ottimale. Per farlo partire per la prima volta, bisogna fare i necessari controlli e impostare tutte le funzioni.

Fimi x8 se in volo


È opportuno andare a calibrare il giroscopio e la bussola, attendere il segnale GPS e poi si può iniziare con un decollo automatico oppure manuale. E’ bene far notare come la tempratura può andare a condizionare il volo del quadricottero, il controllo della temperatura va in soccorso al Fimi per gestire al meglio il volo ed evitare possibili difficoltà

Fimi X8 se è ing grado di raggiungere una velocità di 18 metri al secondo, con una buona tenuta del posizionamento anche quando in hovering, grazie all’aiuto del Visual Position Unit (VPU) e del GPS – GLONASS, anche in spazi chiusi.

Precision landing-atterraggio sicuro

Il drone Fimi X8 se è un quadricottero che riesce a garantire un regolare volo, senza troppe sorprese. Ciò vale se si rispettano tutte le indicazioni previste dal costruttore.

L’opzione precision landing consente un atterraggio automatico del drone, avviene solo se la superficie della terra ha un contrasto forte e ben visibile, è opportuno l’utilizzo di un landing Pad.

In linea generale comunque, con il controller alla mano e con adeguate indicazioni, è possibile effettuare in alternativa un atterraggio manuale.

Fimi x8 se precision landing

Per fare in modo però che la gestione del volo sia ottimale, il consiglio è quello di non abusare mai della massima velocità quanto piuttosto, cercare di rendere fluido ogni movimento.

Batteria Fimi X8 SE-Autonomia

Il drone Fimi X8 SE è un drone alta qualità che ha un’autonomia davvero sorprendente. Rispetto altri modelli della stessa categoria, è in grado di garantire il volo per circa 30 minuti in condizioni ottimali di vento.

Tutto sommato a seconda dell’utilizzo, il drone non vi lascerà con i piedi per terra se starete al disotto del 25 minuti e considerate la traiettoria di ritorno attraverso rth.

In ogni caso vi consigliamo di optare per una batteria di ricambio, da tenere sempre con se quando si vogliono eseguire lunghe riprese senza dover aspettare per ricaricare il drone.

PRO e CONTRO drone Xiaomi

Fimi X8 SE come tutti i droni presenta alcuni punti di forza e dei punti di debolezza, andiamo quindi ad analizzarli:

thumb_up

Vantaggi:

  • Un prezzo abbordabile attorno ai 350 euro.
  • Garantisce una buona qualità video e foto, sia diurna che notturna 4K 100 mbps
  • Acquisizione delle immagini in maniera super stabile grazie al gimbal a tre assi
  • È facile da trasportare grazie al design portatile, facilmente pieghevole.
  • Batteria dall’ottima autonomia
  • Buona portata del segnale, fino a 5 km di distanza
  • Molte modalità di ripresa intelligente
thumb_down

Svantaggi:

  • Precision landing poco affidabile senza un tappeto di atterraggio che garantisca un contrasto netto.
  • Scarsa qualità fotografica in condizioni di poca illuminazione.
  • Difficoltà ad atterrare o a decollare in condizioni di temperatura davvero molto rigideo troppo alte.

Xiaomi Fimi X8 SE- Prezzi e considerazioni

Xiaomi Fimi X8 SE tutto sommato riesce a garantire, ottimo rapporto qualità prezzo, con un prezzo inferiore ai 400 euro èsicuramente un drone dalle grandi capacità.

Questo drone, posizionato sulla fascia media del mercato rappresenta una buona opportunità di acquisto per coloroche sono in possesso del patentino e vogliono disporre di un drone più avanzato senza però spendere una premium per ottenere un Mavic Air 2 ad esempio.

Concludendo consigliamo questo drone in quanto risponde alle maggiori richieste di utenza in maniera qualitativa ed efficente.

Alcuni miglioramenti sono sicuramente da considerare ma per ora siamo contenti del buon lavoro di Xiaomi.

Vedi anche

Torna alla Home Page