assicurazione droni

Assicurazione drone? SARP e hobbisti, facciamo chiarezza

Assicurazione drone in Italia: sempre un argomento delicato per tutti, ma che purtroppo va toccato.

Noi di droni360.it vogliamo rendere la spiegazione di questo delicato soggetto più chiara possibile; vediamo quindi quali sono i punti base e ciò che è importante da sapere sull’assicurazione drone.

Table Of Contents

Attenzione

Volare con assicurazione drone è un obbligo di legge

Per i piloti professionisti e amatorialidal 15 dicembre 2019 anche per chi vola SARP per hobby.

Assicurazione drone RC nel dettaglio

Come detto prima L’ Assicurazione Drone è obbligatoria per le apparecchiature SAPR, al contrario, per i piccoli aeromodelli destinati a scopo ricreativo e sportivi non esiste alcun obbligo, come menzionato nell’Art. 32 Del regolamento ENAC:

L’ Articolo Normativo è il seguente:

“Non è consentito condurre operazioni con un SAPR se non è stata stipulata ed in corso di validità un’assicurazione concernente la responsabilità verso terzi, adeguata allo scopo e non inferiore ai massimali minimi di cui alla tabella dell’articolo 7 del Regolamento (CE) 785/2004.”

In Italia considerare di stipulare un’ assicurazione drone anche per le categorie di quadricotteri che non ne richiedono l’obbligo, è sicuramente un investimento da considerare se si vuole essere sicuri al 100% nel non rincorrere in problematiche.

Generalmente il pilotaggio di un drone comporta accortezza, e gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo, di conseguenza noi consigliamo assolutamente la polizza assicurativa.

Assicurazione drone: diverse polizze disponibili

  • Polizze per Hobbysti
  • Polizze SARP
  • Polizza Kasko per SARP
  • Tutela legale per SARP

Cosa succede se non si vuole fare l’assicurazione drone quando obbligatoria?


L’assicurazione drone, come ogni altra polizza quando obbligatoria, se mancante può creare diversi problemi all’utente, specialmente in caso di sinistro.

Pertanto, ci teniamo ad avvisare i nostri lettori che in caso siate sottoposti a controlli e trovati in mancanza di assicurazione drone, le sanzioni possono arrivare fino a 15000€ !

Ed infine, in caso di voli non autorizzati per operazioni critiche(professionali quindi) si puo- rischiare persino la galera, direi un rischio che nessuno vuiole correre.

assicurazione droni

Cosa dovrebbe coprire l’assicurazione drone ?

L’assicurazione drone e’ studiata per avere una copertura duplice, per intendersi garantisce sia per il drone che per la responsabilità civile in caso di sinistro.

Il drone, quando assicurato, viene coperto dai rischi derivati dall’utilizzo dello stesso in base alle attività che vengono svolte, tenendo comunque in considerazione che si rispettino tutte le norme vigenti.

La società di assicurazioni quindi , si può far carico dei danni apportati al drone durante i voli, che rientrano nelle seguenti categorie:

  • Danni derivati da agenti atmosferici
  • Fuoco, incendio ed esplosione
  • Urto Vicende atmosferiche;
  • Collisioni ed investimenti
  • Cadute e naufragi

​​

La copertura è garantita inoltre per i danni derivati da problemi direttamente collegarti al drone in se, come ad esempio cedimenti strutturali e problemi al motore.

Infine, la compagnia di assicurazione drone si deve fare anche carico della tutela ai danni involontari di terze parti, tra cui:

  • Lesioni e morte di terzi
  • Danneggiamento di beni altrui

Semmai si decidesse di pagare in più per l’assicurazione drone, in maniera da essere coperti per ulteriori imprevisti, solitamente le garanzie fornite da diverse compagnie assicurative sono le seguenti:

  • Rischi di Guerra
  • Scioperi, Tumulti e Sommosse Civili
  • Azioni compiute a scopo Politico o Terroristico;
  • Sabotaggio o altri Atti Dolosi compiuti da Terzi;
  • Confisca, Nazionalizzazione, Sequestro, Disposizioni Restrittive, Detenzione, Appropriazione e Requisizione da parte delle Autorità nazionali o locali;
  • Dirottamento forzato o sequestro illegale o esercizio indebito di controllo sull’apparecchio SAPR in volo esercitato senza il consenso dell’Assicurato.

Conclusioni

Ora che abbiamo bene o male fatto chiarezza sul perchè e quali sono le diverse coperture assicurative per droni, non ci resta altro che augurarci che prendiate i nostri consigli e consideriate di fare l’assicurazione fin da subito, dopo aver comprato uno dei nostri droni.

Torna alla Home Page